— Eventi e news — 

Carnevale 2017 in provincia di Salerno: gli eventi da non perdere

Balli in maschera e coriandoli, satira e grandi carri allegorici, tradizioni che si tramandano: è tempo di Carnevale! Si è aperto ufficialmente il periodo più giocoso e divertente dell’anno e qui in Campania, in provincia di Salerno sono tante le iniziative per festeggiare insieme il suo arrivo.

Qui di seguito potete trovare, una selezione degli appuntamenti da non perdere sul territorio, scegliete di festeggiare nel modo che più vi piace! e per chi ha in programma un viaggio per le vacanze di carnevale può trovare sul nostro sito esclusive offerte di soggiorno. Come sempre, saremo lieti di ospitarvi e di guidarvi alla scoperta di luoghi di innegabile bellezza e interesse culturale e folkloristico. (altro…)

San Valentino tra sogno e realtà

CHI E’ IL VERO VALENTINO?

La storia di come San Valentino sia diventato patrono degli innamorati è controversa e misteriosa: intorno alla sua figura ruotano molte leggende che hanno senz’altro uno sfondo di verità e che riguardano tutte episodi d’amore. Tre più di tutte hanno colpito la nostra attenzione:

  • Valentino legato teneramente alla giovane figlia del suo “carceriere” (alla quale aveva miracolosamente ridato la vista), prima di essere decapitato inviò un messaggio di addio alla ragazza che si chiudeva con le parole “dal tuo Valentino”. Da questa leggenda e questa frase nascono dunque le frasi usate in questa occasione “Sii il mio Valentino (be my Valentine)” e simili.
  • Un giorno Valentino porse una rosa a due giovani che stavano litigando, invitandoli a tenerla unita nelle loro mani, e a pregare il Signore affinchè il loro amore durasse in eterno. I due seguirono il consiglio e infatti andarono via mano nella mano riappacificati, per poi tornare dal Vescovo tempo dopo per far benedire le loro nozze.
  • La Terza leggenda di San Valentino riguarda Sabino, un centurione romano, che s’innamorò di Serapia.
 Il giovane, essendo di religione Pagana, non ricevette la mano della ragazza dai genitori, e dunque la giovane gli suggerì di andare dal Vescovo Valentino per avvicinarsi al Cristianesimo facendosi battezzare. Mentre erano in corso le preparazioni per il battesimo del giovane e le successive nozze, Serapia si ammalò di tisi, e così Sabino chiese al Vescovo Valentino di non essere separato dalla ragazza ormai in fin di vita. Prima che la giovane morisse Valentino battezzò Sabino e li unì in matrimonio. Contemporaneamente alla benedizione di Valentino i due giovani si spensero insieme, restando uniti per l’eternità.

La vera storia di San Valentino è ancora avvolta nel mistero a metà tra realtà e miti, che però hanno un unico fattore comune, l’amore eterno, che ogni anno celebriamo il 14 febbraio.

Ogni storia d’amore è unica … vivila al meglio!

San Valentino 2017. Sorprendi la tua dolce metà nel giorno più romantico dell’anno: noi di Hotel Palace possiamo aiutarti.

SPECIALE-SAN-VALENTINO-BOOKING-700X400

Nell’Olimpo dei migliori pizzaioli campani “under 30” un giovane battipagliese

Una storia millenaria e una tradizione tutta italiana conosciuta in ogni angolo del mondo: la pizza napoletana è da sempre il simbolo del Belpaese.

Riconosciuta nel 2010 dall’Unione Europea come Specialità Tradizionale Garantita, oggi la pizza napoletana “Doc”, realizzata in occasione dell’Expo, e “l’arte dei pizzaioli napoletani” è in attesa di entrare nel patrimonio dell’umanità: il 14 marzo 2017 a Parigi la Commissione internazionale ne valuterà l’ingresso nella “Lista Unesco del patrimonio culturale immateriale dell’umanita”.

Non bisogna però dimenticare l’identità popolare che è alla base di questa eccellenza: la credenza più diffusa sulle origini della pizza Margherita vuole che nel 1889 fu il cuoco Raffaele Esposito, proprietario della pizzeria Brandi, a ideare questo delizioso piatto in onore della regina d’Italia Margherita di Savoia. A dare man forte a queste voci ci sono gli ingredienti scelti che ricordano proprio i colori della bandiera italiana: pomodoro, mozzarella e basilico fresco. Le stesse materie prime elencate ad oggi dalla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (14 febbraio 2008).

Oltre la territorialità, oltre l’innegabile maestria c’è un ultimo e non meno importante fattore che ha permesso alla pizza di essere annoverata tra le unicità del mondo: la passione. La stessa passione che ha reso, come citato dal Corriere della Sera, sei pizzaioli Campani i “migliori emergenti under30”, che si destreggiano tra gli impasti fin da bambini e nonostante la giovane età hanno già collezionato riconoscimenti internazionali.  4 Napoletani, 2 Casertani e … udite udite … Valentino Tafuri, un nome ben conosciuto nella nostra città. Il giovane Battipagliese DOC da anni, con il suo locale 3Voglie, è uno dei rappresentati campani della nostra amata eccellenza gastronomica.

Selezionato tra i 7 pizzaioli del Sud Italia al concorso “Pizza Chef Emergente del Sud 2016”, in prima linea nel contest #pizzaunesco per valorizzare l’arte dei pizzaioli Campani nel mondo, a 28 anni ancora non compiuti porta in alto il nome di Battipaglia grazie al suo impegno e la sua innegabile bravura.

Tra il mare e la terra del Sele, nel suo locale 3Voglie, Valentino porta in tavola le eccellenze campane: dallo stile “napoletano” alla tradizione cilentana. La mozzarella di bufala, il pomodoro battipagliese Fiaschello, i Fagioli dell’occhio di Oliveto Citra e i Ceci di Cicerale sono solo alcuni dei prodotti a km zero proposti che ci ricordano che siamo a Battipaglia, a due passi dal Cilento, patria della Dieta Mediterranea.

Ligabue in concerto Palasele di Eboli

Ha segnato mezzo secolo di musica del nostro Paese ma non ha perso la capacità di colpire al cuore i suoi migliaia di fan! Un grande successo il 20 e 21 Gennaio ad Eboli, dove l’inarrestabile Renato Zero ha incantato ancora una volta il suo pubblico!

Quella del Palasele di Eboli è una stagione ricca di musica che ha già visto esibirsi in questi mesi oltre l’inarrestabile Renato Zero, l’attesissima Reunion dei Pooh, con due date sold out, e il concerto della band italiana dei Modà.

Adesso l’enorme attesa è nei confronti di un’artista che da decenni domina la scena musicale nazionale. Stiamo parlando di Luciano Ligabue che nel 2017 è protagonista nei Palasport di tutta Italia per presentare, oltre ai suoi grandi successi, i brani contenuti in “MADE IN ITALY”, ventesimo album e undicesimo di inediti della sua carriera.

Il tutto è nato attraverso l’esperienza con i concerti di “Giro del Mondo”. Dopo l’euforia nell’avere il miglior giocattolo che si possa avere a disposizione, cioè suonare e girare il mondo facendo anche il turista, ho sentito nostalgia di casa. Dell’Italia e dei suoi difetti. Ho sentito l’esigenza di raccontare il mio sentimento nei confronti di questo Paese …

Queste sono le dichiarazioni del cantante di Correggio che, con oltre 100.000 biglietti venduti, raddoppia l’appuntamento al PalaSele di Eboli, dove sarà in concerto il 27 e 28 febbraio. 

Per tutti i fan dei Ligabue l’Hotel Palace ha riservato un’offerta speciale riservando ai possessori del biglietto sconti e servizi personalizzati.

Offerta Concerti Ligabue 27 – 28 febbraio 2017 Palasele Eboli
Promozione valida solo per prenotazioni effettuate tramite il nostro sito: PRENOTA QUI

  • Sconto 10 % sulla 1° notte e del 20% sulle notti aggiuntive
  • Late check-out ore 13:00
  • Colazione a buffet ( dalle ore 7:00 alle 10:00)
  • Connessione wi-fi gratuita presente in tutti gli ambienti
  • Parcheggio video sorvegliato gratuito
  • Bottiglia d’acqua in camera all’arrivo

SERVIZI EXTRA

  • Transfer spettacolo con servizio navetta a/r dal Palasele;

L’offerta non è cumulabile con altre nostre offerte ed è valida solo ed esclusivamente per le prenotazioni effettuate tramite il nostro sito: prenota subito il tuo soggiorno e regalati un’esperienza completa di musica, comfort e relax!

Verifica la disponibilità e prenota

 

 

 

Ultime Offerte

0
Connecting
Please wait...
Offline
Spiacenti, non ci sono operatori disponibili in questo momento, può lasciare un messaggio o contattarci al numero 0828.308263
Nome
* Email
* Descrivi la tua richiesta
Desidera il nostro aiuto?
Non esiti ad entrare in chat, siamo on line per aiutarla.

 

* Nome
* Messaggio
Siamo on line
Feedback
Aiutaci ad aiutarti meglio! Sentitevi liberi di lasciare qualsiasi commento.
Come valuti il nostro sostegno ?