Un altro bel weekend ci aspetta e noi dell’Hotel Palace vogliamo segnalarvi alcuni degli eventi che si svolgeranno a Salerno e nella sua bella provincia.  Bisogna assolutamente approfittare di questo fine settimana, allungato dal ponte del 1 Maggio in arrivo, per regalarsi un soggiorno all’Hotel Palace: vi consigliamo di vistare il nostro sito per le offerte soggiorno dedicate al 1 maggio 2017.

Partiamo dalla tradizione e dal folklore, con una delle manifestazioni più caratteristiche d’Italia: la Fiera del Crocifisso Ritrovato.

fiera del crocifisso ritrovato salerno

Salerno: storia e magia”. E’ questo lo slogan dell’edizione 2017 della Fiera del Crocifisso Ritrovato, la particolare e suggestiva rievocazione storica organizzata dalla Bottega San Lazzaro che si svolgerà nel centro storico di Salerno dal 29 Aprile al 1 Maggio. Nella parte antica della città di Salerno, si faranno rivivere la cultura, le tradizioni, i cibi, i giochi, i profumi, i colori, gli abiti e le atmosfere del mondo medievale. “Proporremo un vero e proprio tuffo nel passato – afferma Chiara natella, direttrice organizzativa –  tra mercati medievali, rievocazioni storiche, attrazioni, artigianato, degustazioni, mostre, momenti di spettacolo e monumenti aperti. Tra vicoli, piazze ed edifici della storia di Salerno, la tre giorni riproporrà i commerci e l’artigianato che resero famosa la città con la sua Fiera”.  Anche quest’anno l’evento sarà caratterizzato da un fitto programma ed allestimenti e proporrà anche un eccezionale spettacolo di giochi di fuoco, equilibrismi di spade e bellissimi esemplari di serpenti di varie specie e grandezze. Da non perdere “I giullari di Davide Rossi”, 7 generazioni di artisti di strada che discendono da una delle più antiche famiglie circensi e il Circateatro di Urbino che con il loro il teatro dell’assurdo e dell’improvviso, la giocoleria, l’acrobatica, la clowneria e la danza. Maggiori info www.bottegasanlazzaro.it

EVENTI GASTRONOMICI

carciofo-leggenda-prodotti-tipici-piana-del-sele

Lo sapevi che …

Passando al gusto, potrete deliziare il vostro palato con uno dei prodotti tipici del nostro territorio, il carciofo, che sarà protagonista di ben due manifestazioni in provincia di Salerno: la Festa del Carciofo Bianco ad Auletta e la Festa del Carciofo di Paestum IGP, quest’ultima si svolgerà nel caratteristico borgo di Gromola a Capaccio-Paestum, a solo 20 minuti di auto dal nostro hotel, si potranno degustare tantissimi piatti che avranno proprio come ingrediente principale il carciofo anche a pranzo. Per il programma dettagliato e maggiori informazioni www.festadelcarciofo.it/

Cantine, degustazioni, laboratori dal 29 aprile al Vinarte.

La Kermesse enoculturale, giunta alla sua VIII edizione, si svolgerà da sabato 29 aprile a domenica 7 Maggio. Sarà il Complesso Monumentale di Santa Sofia la location d’eccezione che accoglierà VinArte nel cuore antico del centro storico.

La manifestazione nasce da un’idea dei membri del direttivo dell’Associazione Salerno-Attiva — Activa Civitas, dalla loro passione per il territorio salernitano e peri suoi prodotti culturali. Rafforzare, dunque, il concetto di identità salernitana, con lo sguardo volto a livello nazionale.

17361970_1328373210587548_4427344939617267017_n

Da anni, in collaborazione con il ‘Museo Città Creativa”, a Salerno c’è VinArte, divenuto un connubio inscindibile tra il nettare degli dei e le diverse forme d’Arte. Qui il salone del Vino, infatti, si apre ad una collettiva d’arte, curata dal Direttore del Museo Città Creativa, dott.ssa Gabriella Taddeo.

L’altra mostra presente è un omaggio al Principe della risata, Antonio de Curtis, in arte Totò, dal titolo “VinArte Omaggia Totò” , organizzata dall’associazione Art Europa, con il suo Presidente Enzo Angiuoni.

Esponenti dell’Arte, della Cultura, musicisti, attori, critici d’Arte, sommelier, enologi, scrittori, imprenditori sono da sempre ospiti della manifestazione. Gli artisti coinvolti per le esposizioni d’Arte sono oltre 15, le cantine circa 20 tra presenze in salone e laboratori.

La mostra d’arte è visitabile tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 22.30 dal 29 aprile al 7 maggio. Le degustazioni di vino nei giorni 29,30 aprile e 1 maggio; 6 e 7 maggio dalle ore 18.00 alle ore 22.00

Per maggiori info è possibile consultare la pagina Facebook dell’evento.

PARCO ARCHELOGICO DI PAESTUM

Lunedì 1° maggio il Museo e l’area archeologica di Paestum sarà regolarmente aperoi. Gli orari di apertura saranno regolari: dalle 8:30 alle 19:30 (emissione ultimo biglietto d’ingresso ore 18.50);

Inoltre fino al 30 aprile c’è tempo per visitare al Museo Archeologico Nazionale di Paestum, sala “cella” il Parco Archeologico di Paestum la mostra Possessione. Trafugamenti e falsi di antichità a Paestum.

Per info http://www.museopaestum.beniculturali.it/

AREE ARCHEOLOGICHE E MUSEI APERTI il 1° MAGGIO a Salerno e in provincia.

A Salerno, aperto il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte (Ipogeo e Cappella Sant’Anna). Ingresso gratuito dalle ore 10 alle 19. La chiusura settimanale sarà effettuata martedì 2 maggio 2017.

A Maiori, aperto il 1° maggio il Complesso Abbaziale di Santa Maria de Olearia. Ingresso gratuito, orario d’ingresso 10-13.

A Minori, aperta la Villa Romana. Ingresso gratuito, dalle ore 8 alle 19. Ad Ascea, aperto il Parco Archeologico di Velia. Ingresso 3 euro. Orario di apertura: dalle 9 fino a un’ora prima del tramonto.

Ad Ascea, il Parco Archeologico di Velia, accessibile al costo di 3 euro, osservando questi orari: dalle 9 fino a un’ora prima del tramonto.

A Buccino, aperto il Museo Archeologico Nazionale di Volcei “Marcello Gigante”. Tariffa d’ingresso speciale per il primo maggio: 1 euro. Ingresso dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15 alle 19.

EVENTI TEATRALI a Salerno

Per gli amanti della lirica la “Carmen di Bizet” venerdi 28 aprile alle ore 21 aprirà la stagione teatrale lirica al Teatro Verdi di Salerno; le successive repliche ci saranno Domenica 30 Aprile ore 18 e il 2 Maggio alle ore 19.

Gli amanti delle commedie invece, sempre a Salerno, al Teatro delle Arti, potranno seguire uno degli ultimi spettacoli a conclusione della stagione, con protagoniste Serena Autieri e Tosca D’Aquino, dal titolo “Ingresso Indipendente”, regia di Maurizio di Giovanni. L’evento è previsto per domani Sabato 29 Aprile e Domenica 30.

Non vi resta che prenotare il vostro soggiorno all’Hotel Palace, per immergervi in un weekend di arte, gusto e tradizioni.

Dal nostro albergo potrete raggiungere facilmente Paestum, Velia e viaggiando in senso opposto, è possibile raggiungere agevolmente Salerno e gli incantevoli paesi della Costiera Amalfitana.

L’Hotel Palace dista solo 800 metri dall’uscita autostradale A3 Salerno Reggio Calabria e si trova a soli 400 metri dalla stazione ferroviaria di Battipaglia.

Se avete bisogno di assistenza per organizzare la vostra vacanza chiamateci in Hotel allo 0828 308263 o inviateci una email a info@hotelpalaceonline.it

Il nostro staff vi aiuterà ad organizzare il costro soggiorno e sarà a vostra disposizione anche per programmare visite guidate con degustazione presso caseifici, cantine e birrifici artigianali.

Vi aspettiamo!