— Eventi e news — 

Una serata di Jazz con Francesco Cafiso 4et il 23 settembre a Battipaglia

Un grande concerto jazz, sabato 23 settembre, al Teatro sociale Aldo Giuffrè di Battipaglia. Il sassofonista di fama internazionale Francesco Cafiso è stato invitato ad aprire l’anno associativo della Sing&Song Home Studio, associazione culturale battipagliese che promuove musica e cultura musicale a 360°.

francesco-cafiso-jazz-battipagliaUn evento musicale unico a Battipaglia soprattutto per la musica jazz e per tutti gli appassionati del genere.

Francesco Cafiso 4et è in tour internazionale con un progetto musicale che affonda le radici nel jazz, tra swing, blues e creatività. Il repertorio, fresco e variegato, è interamente composto da brani originali scritti da Cafiso nel progetto discografico “3”, riarrangiato per ottenere un impatto sonoro robusto e potente, per un concerto dalla grande forza propulsiva. Con lui all’altosax, sul palco del Teatro sociale Aldo Giuffrè di Battipaglia, Mauro Schiavone al pianoforte, Pietro Ciancaglini al contrabbasso, Adam Pache alla batteria.

Il 23 settembre 2017 il concerto di Francesco Cafiso 4et partirà alle ore 21:00, il costo del biglietto è di 25,00 euro.

Per info e prenotazioni biglietti
3924231207
3382409118
singsong.associazione@gmail.com

I biglietti sono disponibili presso:

– Echoes Strumenti Musicali – Via Fogazzaro,36 – Battipaglia

– Caffè 21 Marzo – Via Gonzaga – Battipaglia

– Cerasella – Piazza Amendola,11 – Battipaglia

– Cartolibreria Righe e Quadretti – Via Europa, 2 – Pontecagnano

********

Francesco Cafiso, tra i talenti più precoci della storia del jazz, ha all’attivo 18 album e ha suonato sui palchi più prestigiosi di tutto il mondo.

Già a nove anni muove i primi passi facendo esperienze con musicisti di fama internazionale quali Bob Mintzer, Maria Schneider, George Gruntz, Gianni Basso e molti altri. A 13 anni Wynton Marsalis lo scopre e lo vuole con sé nel suo tour europeo. Ha vinto diversi premi prestigiosi, tra i quali il Premio Nazionale Massimo Urbani a Urbisaglia, il premio EuroJazz a Lecco, l’International Jazz Festivals Organization Award a New York, la World Saxophone Competition a Londra, il Django d’Or a Roma, e ricevuto molti altri importanti riconoscimenti.
Nel 2009 è nominato da Umbria Jazz “Ambasciatore della musica jazz italiana nel mondo“. Il 20 febbraio 2014, a New York, ha ricevuto dall’American Society of the Italian Legions of Merit il “Grand Award of Merit”, per il contributo che Francesco ha dato, in rappresentanza dei musicisti siciliani, allo sviluppo e alla diffusione del Jazz nel mondo.
Nel Marzo 2015 viene pubblicata l’ambiziosa opera discografica denominata “3” (Alfredo Lo Faro Produzioni), costituita da tre album profondamente diversi tra loro: “La Banda”, “Contemplation” e “20 Cents Per Note”. Pubblicati in contemporanea, i tre dischi vedono Cafiso nelle vesti di compositore, arrangiatore ed esecutore.

 

Olevano 1230 – II edizione: 26 e 27 agosto 2017 Borgo Monticelli di Olevano sul Tusciano

Nel Medioevo le feste erano spesso animate da giullari, mangiafuoco, musici, guitti girovagi che riuscivano a creare atmosfere fantastiche tra le piazze dei borghi e i fumi delle taverne. Anche a Monticelli di Olevano sul Tusciano sabato 26 e domenica 27 agosto riemergeranno dalle nebbie del tempo spiriti guizzanti ad allietare gli ospiti scaraventati come per magia nel lontano 1230. (altro…)

15 agosto: fuochi d’artificio a Positano

Trascinante, coinvolgente e mozzafiato: non ci sono aggettivi migliori per descrivere lo spettacolo dei fuochi di artificio di Ferragosto, che Positano dedica, ogni anno, alla Madonna dell’Assunta.

(altro…)

L’evento estivo da non perdere: ‘A Chiena – grande festa dell’acqua a Campagna

Per un’esperienza estiva rinfrescante e divertente, non perdete l’occasione di recarvi  nel vicino borgo di Campagna, dove, come consuetudine, ogni estate si celebra una grande festa dell’acqua, conosciuta come ” ‘a Chiena”, una tradizione antica amata da grandi e piccoli diventata un evento folkloristico, forse unico al mondo, che si ripete ogni anno durante il ferragosto campagnese. (altro…)