La “Notte europea dei Musei” a Salerno

/, Intorno a noi, News/La “Notte europea dei Musei” a Salerno

La “Notte europea dei Musei” a Salerno

La notte dei musei 2019: tutti i musei aperti a Salerno e Provincia.

Un’iniziativa promossa dal MIBACT per portare cittadini e turisti a visitare musei, mostre e siti aperti straordinariamente dalle 20 alle 2 di notte, sabato 20 maggio 2019, pagando un biglietto simbolico del valore di 1 euro.

In occasione della manifestazione, che si svolge in contemporanea in 30 paesi europei, a Salerno e Provincia ci saranno decine di aperture straordinarie e manifestazioni culturali dedicate a grandi e piccoli: scopriamo le più interessanti!

A Salerno, al Museo Archeologico provinciale di via San Benedetto, l’associazione “Fonderie Culturali” accoglierà i visitatori dalle ore 20.30 con la storia dell’Architetto e della Regina che hanno vissuto il museo e lo hanno fatto rinascere.

Alle ore 20.30, spazio alla storia del complesso di San Benedetto (aperta anche la chiesa). Dalla ore 22.30, attori in costume d’epoca metteranno in scena la vera storia della Regina Margherita di Durazzo, con la partecipazione eccezionale della Regina e della sua corte. Previsti balli in cortile a cura della associazione il Contrapasso. Sarà offerto un aperitivo ai partecipanti. La prenotazione è obbligatoria, i posti limitati.

Sabato 20 maggio, notte di festeggiamenti anche in provincia.

Il Museo Archeologico Nazionale di Volcei presenterà dalle ore 19 il progetto di matematica e archeologia “Raccontare Volcei attraverso gli occhi del futuro”, a cura degli allievi dell’Istituto Comprensivo di Buccino. Alle ore 20, visita guidata con gli studenti che per 4 mesi hanno raccolto dati e informazioni sull’immenso patrimonio archeologico esposto in parte nel Museo Archeologico Nazionale “Marcello Gigante” di Buccino.

Domenica 21 maggio, dalle ore 10 alle 13, sempre nell’ambito della “Festa dei Musei”, sarà possibile assistere all’evento “Dal passato alla tecnologia”, che prevede la presentazione da parte degli alunni dell’IIS Assteas di elaborati realizzati o in corso d’opera riguardanti il patrimonio culturale dell’antica Volcei alla luce delle nuove tecnologie. Dal 20 maggio a fine maggio, il Museo Archeologico Nazionale di Buccino mette in campo anche un’innovativa iniziativa di book-sharing: chi visiterà il museo e donerà un libro, potrà beneficiare dell’ingresso gratuito. L’iniziativa vuole creare uno spazio di lettura condiviso.

Il 20 maggio per la Notte dei Musei, apertura straordinaria a Paestum fino alle ore 22.30. Chi entra dalle 19 pagherà solo 1 euro per visitare il Museo e per entrare nella Basilica e nel Tempio di Nettuno dove Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco Archeologico, suonerà al pianoforte musiche di Bach e Chopin “trasportando” lo spettatore nei giorni vissuti a Paestum da Gian Battista Piranesi.

Il programma è pensato per far trascorrere un piacevole fine settimana a tutti: ci saranno anche laboratori per i bambini, passeggiate ecologiche lungo il sentiero degli Argonauti, visite guidate al Tempio di Nettuno e alla Basilica con un percorso senza barriere e visite ai depositi del Museo, aperti in via straordinaria. Le visite sono sia in italiano che in inglese. Le iniziative sono incluse nel biglietto d’ingresso al Parco e nell’abbonamento Paestum Mia, tranne alcune che hanno un costo aggiuntivo. I laboratori didattici costano 3 euro e la visita ai depositi costa 1 euro.

Anche la Certosa di San Lorenzo a Padula aderisce all’iniziativa della Notte dei Musei e resterà aperta dalle ore 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle ore 22.00), con l’apertura straordinaria della Foresteria Nobile e della Cappella di Sant’Anna. Aperto anche il Comune di Padula: dalle ore 20 alle 24, visitabili il Museo Civico Multimediale e la Casa Museo Joe Petrosino, pagando 1 euro.

L’Hotel Palace a Battipaglia è il punto ideale di partenza per vivere un fantastico soggiorno culturale ed emozionale alla scoperta dei tesori della Campania. L’Hotel Palace dista solo 800 metri dall’uscita autostradale A3 Salerno Reggio Calabria e si trova a soli 400 metri dalla stazione ferroviaria di Battipaglia.

Se avete bisogno di assistenza per organizzare il vostro soggiorno chiamateci in Hotel allo 0828 308263 o inviateci una email a info@hotelpalaceonline.it il nostro staff saprà aiutarvi a creare il tour ideale!

2019-05-17T16:30:51+00:00