Scopri i Templi di Paestum

Paestum è considerata dall’U.N.E.S.C.O. Patrimonio dell’umanità, perché testimonianza unica della tradizione culturale della civiltà ellenica e perchè offrono un esempio eminente di un tipo di costruzione architettonica che descrive al meglio uno dei periodi della storia dell’umanità.

Tra le più belle e meglio conservate città della Magna Graecia, fondata intorno al 600 a.c., si chiamava inizialmente Poseidonia, da Poseidone, o Nettuno, dio del mare, al quale la città era stata dedicata.

Da visitare, almeno una volta nella vita, sono i Templi di Athena (circa 500 a.c.), Hera (circa 540 a.c.) e Nettuno (circa 400 a.c.): toccherete con mano esempi di architettura ancora intatti dopo più di duemila anni.

Click edit button to change this text.